La nostra squadra

Chiara Borghi

Ho pubblicato nel 2001 e nel 2007 due romanzi brevi “Drake’s Heaven” e “Il tempo è scaduto”. Dopo la Laurea in Filosofia presso l’Università degli studi di Genova con una tesi sulla satira politica, Ho lavorato in vari licei di Savona come docente in materie letterarie. Sono stata impegnata nel Servizio Civile Nazionale per il progetto “Oltre la linea d’ombra”, dove ho gestito per due anni un laboratorio teatrale rivolto a persone con disagio psichico. Ho frequentato il master Professione.tv a Milano con Alessandro Ippolito conseguendo la qualifica di sceneggiatore televisivo e cinematografico. Alcuni miei testi sono presenti nelle antologie “pagine ribelli” e nella raccolta “Con i loro occhi- figli di genitori separati raccontano”. Al momento vivo e lavoro a Roma come consulente editoriale free-lance, mi coccupo di editing e di ghostwriting, sono docente UPTER e presso La bottega dello scrittore, che ho fondato e presiedo. Nel 2016 ho pubblicato il romanzo Lucia non cade per Alter ego edizioni.

Martina Marone

Sviluppo di laboratori teatrali per diverse esigenze: formazione attori primo livello, teatro come crescita personale, teatro e benessere. Dalla propedeutica teatrale alla messa in scena dello spettacolo. Attrice per passione e professione potete visionare il mio curriculum artistico integrale sul sito www.martinamarone.wordpress.com Per la bottega dello scrittore si occupa dei laboratori di teatro.

Anna Zaccaria

Da diversi anni lavoro come Docente sia in scuole private che in scuole statali per corsi di aggiornamento alle insegnanti  (riconosciuti MIUR) “Disgrafia questa Sconosciuta” e “Imparare a leggere i disegni dei bambini” – sono inoltre Docente di corsi sulla Grafologia di Base – e sulla Grafologia del Lavoro.

Mi occupo di rieducazione della grafia, per problemi di Disgrafia, Discalculia, Disortografia.

Sono Iscritta all’A.G.I Associazione Grafologi Italiani e all’ANGRIS Associazione Nazionale Grafologi Rieducatori della Scrittura.

Il mio percorso di studi, dopo il diploma, è iniziato con la mia prima Laurea in Grafologia, una materia che mi affascinava e alla quale mi sono avvicinata con molta curiosità.

Ho conseguito quindi questa Laurea con vari indirizzi, grafologia di personalità, evolutiva, del lavoro e peritale.

La mia seconda Laurea è in Scienze e tecniche Psicologiche, è stata una conseguenza della prima Laurea ed io la considero un valore aggiunto alla Grafologia, mi aiuta nel cercare di  capire l’animo umano.

Dopo queste due Lauree ho preso una specializzazione come Rieducatrice della scrittura per problemi di Disgrafia – discalculia – disortografia. Per la bottega dello scrittore si occupa dei corsi di grafologia.

Emiliano Frabetti

Mi occupo dell‘amministrazione dell’associazione, della gestione del sito ed all’occorrenza do una mano nella veste di attore nelle attività del laboratorio di teatro.

Noemi Neri

Laureata in Media&Giornalismo all’Università degli Studi di Firenze di Scienze Politiche. Da allora si è prodigata nella scrittura di articoli per il Corriere di Prato e Pratoblog, La Nazione di Prato.

Frequenta il corso di formazione “Lavorare in editoria. Il consulente letterario e il redattore nelle case editrici” organizzato dall’Agenzia Letteraria Herzog di Roma, svolgendo tirocinio come consulente letterario nella stessa.

Coordina il progetto Teoria e Pratica del Gioco con i minori disabili, finanziato dal CESVOT (Centro Servizi Volontariato Toscana) di cui cura anche la pubblicazione degli atti con l’omonimo libro edito da Giroelcema Edizioni. Per conto della Cooperativa Estate di Prato, si occupa della realizzazione del manuale La Comunicazione Aumentativa Alternativa strumenti ed esperienze, nelle sue fasi di stesura e editing delle parti esperienziali delle operatrici del settore e delle parti teoriche grazie al materiale fornito dall’Associazione Modi di Dire di Prato.

Partecipa al workshop di editoria “Editing” presso l’editore Minimum fax di Roma, a cura di Christian Raimo. Frequenta, a Roma, il ciclo di incontri Aspetta primavera, stronzo organizzato dall’Agenzia letteraria Vicolo Cannery di Corrado Melluso, Tommaso De Lorenzis, Tommaso Giagni e Martina Giorgi. Cura la rubrica settimanale Ex Libris, sul web magazine Fermata Spettacolo, dedicata al mondo editoriale, con la collaborazione degli editori Giunti, e/o, Garzanti.

Apre un sito internet proprio in cui pubblicare recensioni, interviste, refusi e curiosità.

Fonda a Prato, insieme a Beatrice Gemelli, l’Associazione Culturale Pasolini collaborando con Radio Insieme Notizie, Libreria Feltrinelli di Prato e l’Istituto Culturale e di Documentazione Lazzerini di Prato.

Per la bottega dello scrittore si occupa della sezione editing.

Maria Concetta Liotta

Nasce a Biancavilla nel Catanese 35 anni fa si forma a Roma diplomandosi nel 2000 dopo corso triennale presso lo “ Studio Internazionale dell’Attore – Permis de Conduire ” si specializza per ulteriori 2 anni nel lavoro corporeo con Wladimiro Lembo, Hall Yamanouchi e Cesar Corrales consegue L’abilitazione all’insegnamento di Mimo , Espressione Corporea /Teatro Danza, rilasciata dal CTA (centro teatro ateneo alla Sapienza ) . Laurea presso la Facoltà di Arti e Scienze dello Spettacolo dell’Università“La Sapienza” di Roma, indirizzo Teatro con il professor Ferruccio Marotti.Ha conseguito nel 2010 presso l’università la Sapienza un Master con tirocinio sul Teatro nel Sociale ( con tirocinio presso il carcere di Rebibbia e Centri Diurni, Villa Lais) e Drammaterapia. Si è perfezionata con vari professionisti del settore tra cui Emma Dante, Bogdanov , Danny Lemmo, Joseph Ragno , Walter Manfrè , Claudio de Maglio , Bruce Mayers , Hall Yamanouchi.. Nel 2006 riceve il Premio Donne e Cultura come migliore Attrice Giovane a Teatro in Campidoglio. Sempre nel 2006 vince il premio come Migliore Attrice caratterista al X Festival Salvo Randone. Dal 2002 fonda la compagnia teatrale Enter che si distingue per la messa in scena di testi di drammaturgia contemporanea . Insegna dal 2002 in varie scuole di teatro a Roma ( Scharoff, Urban Teatre Accademy , La Fucina dei Motori Teatrali , Studio Internazionale Dell’attore ecc.) tenendo la cattedra di Movimento ,Mimo , Musical, inoltre ha tenuto degli stages di perfezionamento per attori a Roma e per la regione Puglia e Sicilia .In questi anni si specializza nel linguaggio corporeo e nella sua resa psicofisica , lavorando in luoghi di disagio sociale e psicofisico ( rebibbia , casa-famiglia , tossicodipendenti). Per la Bottega dello scrittore si occupa dei laboratori di mimo ed espressione corporea.

Salvatore Pireddu

Mi chiamo Salvatore Pireddu, sono nato a Nuoro. Ho conseguito la maturità classica nel 2002, iniziato a praticare arti marziali, formato la mia prima band e partecipato ad attività di teatro di strada e volontariato per la Bottega del mercato EquoSolidale. Successivamente ho studiato Psicologia all’Università di Cagliari (città dove ho cominciato a scrivere i miei racconti) per poi trasferirmi a Bologna, dove ho conseguito la laurea in Antropologia nel 2009.Parallelamente alla letteratura, al cinema e ai fumetti ho coltivato la passione per le arti marziali e alcune discipline orientali, sistemi con cui ho educato mente e corpo senza troppi esoterismi inutili.Nel 2008 ho cominciato a collaborare per alcune webzine di musica con report di show live, report fotografici e recensioni di dischi, mentre nel 2009 ho scritto scrivo alcuni articoli di etnoantropologia per una Onlus.Nel 2011 sono arrivato finalista al concorso 128battute di Feltrinelli, il mio primo traguardo letterario.Nel 2013 il mio soggetto “Buccia” compare nell’antologia Coop For Words dell’omonimo concorso letterario premiato al Festival della Letteratura di Mantova e vinco il primo premio per il testo “Scritto sul muro” per il concorso “Scrivi a Scriba” in seno allo Scriba fest di Bologna.Sempre nel 2013 ho pubblicato il mio primo romanzo, “Camera Vera Occasione” per la V Edizioni.Nel 2014, grazie ad una borsa di studio, comincio studiare presso Bottega Finzioni, il prestigioso istituto fondato da Carlo Lucarelli a Bologna: lì ho avuto modo di lavorare e imparare a scrivere sceneggiature con autori di calibro internazionale come i Manetti Bros, Giorgio Diritti, Marcello Fois, Mario Bellina e Luca LuciniHo partecipato al concorso di sceneggiatura in seno al Future Film Festival 2014, arrivando primo con il mio cartone “Wolf Storm”.Inizio a lavorare come sceneggiatore e copywriter freelanceNel 2014 partecipo al Collisioni Fest,  come presentatore e intervistatore di autori come James Ellroy e Carlo Lucarelli, mentre un mio pezzo teatrale comico, “Amore è non dover mai dire” è stato inscenato in piazza; nell’ottobre dello stesso anno partecipo e arrivo nuovamente finalista al concorso Coop For Words con il testo “Essere Leggeri”; a novembre del 2014 partecipo come staff per il festival Scriba di Bologna, in qualità di giurato e organizzatore. Per la Bottega dello scrittore mi occupo di ghostwriting.